Rimini

Pubblicazione su Der Spiegel by Filippo Venturi

anna_calvi.jpg

Il mio reportage su Anna Calvi per la rivista tedesca Der Spiegel è uscito il 31 agosto, in concomitanza con il lancio di "Hunter", il nuovo album dell'esplosiva cantante :)

Se non la conoscete, vi suggerisco di iniziare con Don't beat the girl out of my boy.

L'anteprima (l'articolo intero è a pagamento) è a questo LINK.

anna_calvi_der_spiegel.jpg

Prossimi incontri a Ferrara, Padova e Rimini by Filippo Venturi

phonography_rimini.jpg

Per chi volesse incontrarmi o conoscere meglio i miei lavori, nei prossimi giorni terrò alcuni incontri pubblici:

Ferrara, mercoledì 13 dicembre, ore 20.45
Sarò ospite dell’Associazione Feedback, presso la Videoteca “Vigor” in Via Previati 18
Ulteriori informazioni: QUI

Padova, lunedì 18 dicembre, ore 21.00
Sarò ospite di IRFOSS (Istituto di Ricerca e Formazione nelle Scienze Sociali), Corso Vittorio Emanuele II, 164
Ulteriori informazioni: QUI

Rimini, venerdì 22 dicembre, ore 21.00
Sarò ospite di RIU, nell’ambito dell’iniziativa Phonography 2.0, in Via Labriola, 12
Ulteriori informazioni: QUI

feedback_ferrara.jpg
irfoss_padova.jpg

Phonography 2.0 by Filippo Venturi

phonography20.jpg

Il 22 dicembre sarò ospite a Phonography 2.0!

Di seguito il comunicato ufficiale:

Phonography 2.0 -seconda edizione-
Nata nel 2016 al RIU di Rimini, la rassegna intende proporre un percorso che dall’immagine fotografica porti alle pratiche di “fotografia sonora” – meglio conosciuta come field-recording – e invitare sia gli artisti che il pubblico a cercare nuovi innesti che permettano all’immagine e al suono di uscire dai propri confini, creando uno spazio ibrido di coabitazione.

Avremo il piacere di ospitare:

  • 17 Novembre 2017, Kensuke Koike & Giovanni Lami
  • 22 Dicembre 2017, Filippo Venturi & Nicola Casetta
  • 19 Gennaio 2018, Rachele Mai & Sara Maino
  • 16 Febbraio 2018, Enrico Az Smerilli & Hatori Yumi

Riu-Project è uno spazio collaborativo con sede a Rimini, dedicato all’indagine dei confini mobili della fotografia, con un programma di esposizioni a tema, discussioni e contaminazioni con discipline diverse.